IT | EN
2016-02-15

Piccole lampadine crescono

Nata nell’ Ottobre del 2010, Flamelab dopo più di 5 anni cambia look e si presenta al mondo digitale con un nuovo logo e un nuovo sito. 
Due segnali importanti di innovazione e crescita professionale.

Un passo alla volta mi basta”, diceva Gandhi. “È così che ho cominciato.” 

Queste le parole del suo fondatore e direttore creativo Flaminia Gambardella, che con emozione ricorda gli inizi di questa avventura.

Quando decisi di mettermi in proprio ero ancora una giovane copy freelance che faceva gli straordinari tra un’agenzia di comunicazione e un’altra, ma che, pur di crescere professionalmente, aveva già acquisito un piccolo portafoglio clienti.
La mia più grande fortuna è stata incontrare altri freelance che hanno creduto in me e insieme a me hanno iniziato un percorso nuovo puntando sulla qualità, piuttosto che sulla quantità.

Di lì a poco l’agenzia avrebbe creato il suo primo network di clienti. 

Il team di persone con cui lavoro è rimasto lo stesso da quando ho iniziato. Siamo una famiglia. Il segreto? Coltivare i rapporti umani prima di quelli professionali. E tanta, tanta umiltà.”

Flamelab, nata come vera e propria fiamma di idee pronta ad accendersi in qualsiasi momento, oggi continua a bruciare con la stessa passione. Ma è anche cresciuta.
Tolta la veste adolescenziale dei primi anni, ora si appresta a vestire i panni di una donna più adulta e più consapevole, pronta a dare ancora di più ai suoi clienti, attuali e futuri.
La dolce e giocosa lampadina lascia pertanto spazio ad una nuova immagine, evoluzione naturale di un percorso di crescita. Un po’ come un bambino che si fa adulto.
Solo che noi nei sogni, ancora ci crediamo.